La Scherma Ligure riparte da La Spezia

La giornata del 11 Aprile 2021 ha segnato la ripresa delle competizioni di scherma per la regione Liguria che, come del resto tutto il Paese, ha dovuto rispettare un blocco lungo ormai più di un anno. La ripartenza è avvenuta nel palazzetto dello sport di La Spezia grazie alla ormai rodata collaborazione del Circolo Scherma La Spezia con il Comune che ha presenziato alla cerimonia di apertura con il proprio Assessore allo Sport Brogi Lorenzo. Gli spazi importanti della struttura, un protocollo studiato attentamente a tavolino e tanta buona volontà sono stati gli ingredienti che hanno permesso di gestire l’evento in completa sicurezza. Alla presenza del Presidente Italiano della Federazione Scherma Azzi Paolo e al Presidente Regionale Falcini Giovanni gli atleti, attraverso un accurato processo di accreditamento, sono entrati in una struttura dove il distanziamento sociale ha permesso lo svolgimento della 1a prova regionale degli Assoluti di Spada Femminili e Maschili.

In questo ultimo anno l’attenzione di tutto il mondo della scherma agonistica è stato sicuramente rivolta verso questi eventi che tutti aspettavano per poter ripartire dopo un periodo, purtroppo ancora in atto, che ha visto gli atleti impegnati negli allenamenti ma impossibilitati a salire in pedana per le competizioni. Con la viva speranza che questo evento potesse servire da ‘driver’ per una ripartenza delle diverse categorie, il Circolo Scherma La Spezia e il Comitato Regionale hanno posto in essere tutti i possibili sforzi per rendere sicuro ma anche ‘confortevole’ l’evento per chi vi ha preso parte.

A rendere ancora più orgoglioso il Circolo Scherma La Spezia è stato il risultato della competizione Femminile che ha visto salire sul gradino più alto del podio Benedetta Madrignani ‘incoronata’ campionessa regionale di spada in questo periodo di pandemia. Anche gli altri atleti del Circolo si sono comunque fatti valere dando battaglia ai propri avversari fino all’ultima stoccata.

Bravi i nostri atleti e i nostri tecnici che con il loro costante impegno hanno dimostrato come, anche in questo momento storico particolare, lo sport rimanga un importante riferimento per i più giovani e non solo.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: