Archivio | ottobre 2019

PRIMA PROVA CADETTI – FIORETTO – A BARI

Il we del 26-27 ottobre 2019 ha visto gli atleti del Circolo  Scherma La Spezia impegnati a Bari nella prima prova Nazionale Cadetti per la specialità Fioretto.

Trai i 209 atleti presenti nella giornata di sabato 26 ottobre 2019, a rappresentare il Circolo Scherma La Spezia, sono saliti in pedana De Gioia, Lazzurri, Perfetto e Recchia. In questa prima giornata Lorenzo Perfetto riesce a qualificarsi per Ravenna ma purtroppo esce per entrare nei 32. 

La seconda giornata è stata la volta delle Cadette che per il Circolo Scherma La Spezia sono state rappresentate da Benedetta Madrignani. La brava Benny riesce ad entrare nei 32 ma esce per i 16 ottenendo comunque un risultato di tutto rispetto.

Anche a Bari l’impegno dei nostri Atleti e dei loro ‘preparatori’ ha permesso al Circolo di mostrare una realtà in crescita che speriamo nei prossimi anni porti a risultati di prestigio in tutte le categorie a partire dai più piccoli fino ad arrivare ai più grandi.

Bravi ragazzi, continuate con lo stesso impegno e determinazione…..forza Circolo Scherma La Spezia

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Prima prova Open di qualificazione Nazionale – Bastia Umbra

Si riparte con gli impegni di rilievo per la stagione agonistica 2019/20 con la prima prova di qualificazione Nazionale Open che si è svolta tra venerdì 18 e domenica 20 Ottobre a Bastia Umbra.

Il Circolo Scherma La Spezia è stato impegnato sia nella spada, con Marco Malucchi, Asia Bernardini e Benedetta Madrignani sia, nel fioretto con Benedetta Madrignani, Leonardo Fiorentini, Daniele De Gioia, Lorenzo Perfetto, Andrea Lazzurri e Emanuele Caruso.

I nostri atleti, al cospetto dei grandi della scherma, non si sono fatti intimorire e sono saliti in pedana senza paura con dei piazzamenti di tutto rispetto, soprattutto per i più giovani. Da evidenziare l’ottimo piazzamento di Leonardo Fiorentini che, dopo una ottima prestazione nei gironi, è stato eliminato nella diretta con Marini (arrivato 5°) ottenendo uno splendido 28° posto.

Al di là del piazzamento all’interno delle graduatorie finali, questa competizione è una grande possibilità, per i nostri atleti, di confrontarsi con atleti del calibro della Navarria, Foconi, Cassarà e di molti altri che sono saliti in pedana in queste giornate a Bastia Umbra.

Bravi i nostri atleti che grazie a queste belle e importanti esperienze continuano il loro percorso formativo e di crescita insieme  a tutto lo staff tecnico che li accompagna e li supporta.

Forza Circolo Scherma La Spezia!

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: